Fare un dono in linea

Quando il dono materiale sposa il dono spirituale,
insieme generano un merito illimitato.
La pratica virtuosa del dono procura tutto senza eccezione,
e sopratutto genera la pienezza spirituale.
Quando si fa un dono, spoglio dell’idea di « io »,
il suo merito illumina tutti gli esseri che soffrono,
senza eccezioni.

Takuhatsu sutra

Tradizionalmente, i laici partecipano alla Via del Buddha aiutando materialmente i monasteri e i religiosi. Allora si capisce il senso di questa frase nel sutra : « Anche se non potete ottenere il satori, attraverso la pratica del dono diventate un vero e completo figlio del Buddha… ».

Ogni persona che desidera entrare nella Via del Buddha ci entra attraverso il dono, espressione conscia o inconscia della nostra gratitudine nei confronti del Buddha, del Dharma, del Sangha. La Via del Buddha è sempre stata mantenuta e propagata con la pratica del dono.
Il maestro Deshimaru ha potuto dedicarsi alla sua missione grazie all’aiuto dei discepoli. Ha potuto costruire La Gendronnière, grazie ai loro doni. L’AZI continua l’opera immensa dei buddha, e ha bisogno dei vostri doni.

Taiun Jean Pierre Faure.

 

Cotisation

Le bouton ci-dessous "Faire un don" ne sert pas pour payer la cotisation: connectez-vous à la section adhérents du site pour régler votre cotisation.

 

Italiano